Mascherine chirurgiche per bambini: descrizione, tipologie, uso

Una panoramica sulle migliori mascherine chirurgiche per bambini, le loro caratteristiche e i differenti modelli e tipologie, utilizzo e le migliori offerte di mascherine per i più piccoli presenti su Amazon.

La tanto amata ed odiata mascherina è entrata a far parte di prepotenza della vita quotidiana, diventando uno strumento di salvaguardia della tua persona e di chi ti sta intorno, in alcuni casi diventando anche un accessorio di moda e di tendenza, basti pensare a quelle firmate prodotte dai più famosi brand, passando per le mascherine colorate o a tema.

La mascherina contrariamente a quanto pensi è un importante strumento di protezione non solo per te, ma anche per i tuoi figli, tanto da spingere le case produttrici a realizzare specifiche mascherine per bambini.

Mascherine chirurgiche per bambini: offerte Amazon e sconti

Le migliori offerte di mascherine chirurgiche per bambini si possono trovare su Amazon:

OffertaBestseller No. 1
492 Recensioni
50 pcs Taglia Bambini Protezione del Viso in Meltblown Tessuto Non Tessuto nasello regolabile, Consegna entro 48 ore (Blu, 50)
  • Viene utilizzato per proteggere il vostro ambiente polmonare da particelle
  • Comodo elastico, morbido e flessibile, può adattarsi bene al viso
  • Processo del bordo stampato Il bordo, che lo rende più resistente e meno soggetto a screpolature e ha una migliore protezione e adesione.
  • Nasello regolabile in alluminio, possono cambiare forma secondo necessità per rendere il prodotto più adatto al viso.
OffertaBestseller No. 2
29 Recensioni
Bestseller No. 3
3 Recensioni
50 Pezzi Bambini_𝗠ascherine 3 Strati_𝗖hirurgiche Colorate 𝗠𝗼𝗻𝗼𝘂𝘀𝗼 Per il Viso con Disegni Comfort Traspirante, Nasello Regolabile, Multistrato_Filtrazione > 96% (#L)
  • ❤Consegna veloce: consegna in 7-15 giorni.❤
  • ❤ Realizzato in materiale ecologico, morbido e confortevole.
  • ❤Materiale traspirante e fantasie carine, che lo rendono utile e alla moda.
  • ❤Il disegno speciale non tessuto a 3 strati.
OffertaBestseller No. 4
50 Recensioni
50 Pezzi Facciale protettiva personale Bambini, Made Italy Tipo 1 Medico, Nasello Regolabile, Magazzino italiano In Consegna 48 ore
  • Viene utilizzato per proteggere il vostro ambiente polmonare da particelle
  • Comodo elastico, morbido e flessibile, può adattarsi bene al viso
  • Processo del bordo stampato Il bordo, che lo rende più resistente e meno soggetto a screpolature e ha una migliore protezione e adesione.
  • Nasello regolabile in alluminio, possono cambiare forma secondo necessità per rendere il prodotto più adatto al viso.

La mascherina chirurgica per i bambini è d’obbligo così come suggerisce il competente organo in fatto di tutela della salute, la Società Italiana di Pediatria, dall’età di 6 anni, mentre invece è consigliata dai 2 anni in su quando non è possibile mantenere il distanziamento.

Ad esempio quando i tuoi figli vanno a scuola e frequentano ambienti chiusi come le classi, dove causa forza maggiore si riuniscono più persone, anche quando giocano al parco o vanno a trovare i nonni, è prudente che i bambini indossino la mascherina chirurgica.

Quindi è di fondamentale importanza dotare tuo figlio di una mascherina, che sia essa chirurgica o di stoffa, ma utilizzare solo le mascherine chirurgiche per bambini non è sufficiente, in quanto va usata con un’attenta igiene, tramite l’uso di gel igienizzanti a base alcolica o il frequente lavaggio delle mani.

Descrizione delle mascherine per bambini

Esistono diverse tipologie di mascherine per bambini in commercio, fatte con diverse tecniche e dalle caratteristiche differenti.

Oltre al tipo di mascherina che sceglierai di far indossare a tuo figlio, devi prestare attenzione al modo corretto di indossarla, quindi con il relativo filo elastico fissato dietro le orecchie o che passi attorno alla testa, in base al modello.

Per fare in modo che la mascherina per il tuo bambino sia perfettamente aderente al volto, occorre acquistare una misura che non sia né eccessivamente grande né ovviamente troppo piccola, altrimenti sarebbe inutile fargliela indossare perché inefficace. Solitamente le misure più adatte per i bambini sono di 12 × 25 cm circa.

Inoltre è consigliabile che opti per una mascherina con il ferretto sul naso regolabile e soprattutto devi spiegare al tuo bambino il modo corretto di indossarla, quindi niente naso fuori, niente mascherina sulla testa o sul mento, e soprattutto dotalo di un contenitore igienico o una busta, magari con dei disegni simpatici, dove possa conservarla quando non viene indossata.

Le mascherine chirurgiche per bambini, in linea generale, sono formate da tre strati di tessuto differenti, tutti e tre sono a base di TNT, generalmente presentano lo strato più esterno trattato per essere più resistente, uno strato centrale formato da materiali speciali con lo scopo di filtrare l’aria che passa, ed uno strato interno a contatto con la pelle di tessuto più delicato.

Altre tipologie di mascherine protettive per bambini: lavabili, con personaggi

I dispositivi di protezione individuale per i tuoi bambini, così come quelle per te, sono diventati una vera e propria moda che unisce l’utile al dilettevole, infatti non esistono solo le semplici mascherine a tinta unita bianca o azzurra, ma ne esistono tantissime tipologie con le più varie fantasie.

Si parte dalle mascherine per bambini in tessuto che puoi lavare e sterilizzare sia in lavatrice che a mano, è consigliabile lavarle ad alta temperatura e con saponi disinfettanti specifici per gli indumenti.

Queste mascherine presentano la particolarità di avere diverse fantasie e disegni, e oltre ad essere lavabili sono anche personalizzabili con pennarelli specifici per tessuti; potresti anche acquistare la mascherina del supereroe o personaggio preferito di tuo figlio perché ormai ce ne sono per tutti i gusti.

Quale mascherina utilizzare in base all’età del bambino?

Per decidere quale mascherina usare in base all’età di tuo figlio, è necessario valutare una serie di fattori quali le dimensioni del volto, non tutti i bambini di una determinata età infatti hanno la stessa distanza tra naso ed orecchie o la stessa circonferenza della testa.

In secondo luogo bisogna valutare in quale ambiente andrà ad usarla, se ad esempio frequenta un luogo aperto dove è possibile mantenere le distanze, allora sarà preferibile usare una mascherina in tessuto più leggera e pratica di una chirurgica, invece se il si tratta di andare a scuola o comunque in posti dove è difficile conservare il distanziamento sarà preferibile che tu scelga quella chirurgica.

Per altri consigli sull’uso della mascherina per bambini, consulta questo documento ufficiale della Società Italiana di Pediatria.